IL LABORATORIO TATTILE

Nella scuola il valore dell’esperienza tattile è di solito trascurato e un’educazione tattile forse deve ancora cominciare. Il laboratorio vuole recuperare questa abilità attraverso un percorso educativo mirato che può iniziare a partire dal Nido.
Il bambino, che usa in maniera privilegiata questo canale di conoscenza, potrà imparare a riconoscere le diverse sensazioni che i materiali danno al tatto attraverso la “lettura tattile” di materiali in sequenza, appesi, appoggiati, in contrasto; l’adulto, che lo accompagna nella scoperta, potrà aiutare il bambino a verbalizzare e a memorizzare queste sensazioni costruendo il primo vocabolario, a partire dalle cose dell’esperienza; il laboratorio sarà il luogo e il tempo giusto per conoscere i materiali come carta, stoffa, plastica, spugna, polveri, argilla… usarli e trasformarli con azioni creative.

RICHIEDI INFORMAZIONI

  • I laboratori che trovate di seguito non sono “attivi”. Le proposte di formazione in corso si trovano alla Pagina PROGRAMMA DI FORMAZIONE. Questi sono quelli che una Scuola, un Istituto Comprensivo, un gruppo Associazione, una Biblioteca, un Ente privato o pubblico possono richiedere per proporli come formazione presso la loro città. Noi forniremo un preventivo e concorderemo la disponibilità di date. L’organizzazione spetterà a chi ci invita.