ARGILLA DA TOCCARE

Toccare, lavorare, trasformare qualcosa con le mani. La manipolazione di sostanze, materiali, oggetti o elementi naturali (terra, sabbia, etc.) aiuta il bambino a sviluppare la manualità, la conoscenza della realtà concreta e le sue possibili trasformazioni, attraverso l’esplorazione sensoriale e il riconoscimento delle differenze percettive e a consolidare la relazione tra processi e prodotti. Stimola la creatività come trasformazione del noto o dell’esistente in forme nuove e impreviste.

Argilla, materiale da manipolare, da trasformare che conserva la memoria delle nostre azioni, ma che ha le sue regole di uso. Questo breve percorso di laboratorio con i piccolissimi propone di avvicinare i bambini a un materiale che ha accompagnato la storia dell’uomo, esplorandone le tante possibilità di manipolazione, per imparare a conoscerlo e per costruire insieme il primo alfabeto di manipolazione creativa.

PRIMI GIOCHI DI MANIPOLAZIONE PER CONOSCERE UN MATERIALE DAI LABORATORI CREATIVI DI ROBERTO PITTARELLO

RICHIEDI INFORMAZIONI

  • I laboratori che trovate di seguito non sono “attivi”. Le proposte di formazione in corso si trovano alla Pagina PROGRAMMA DI FORMAZIONE. Questi sono quelli che una Scuola, un Istituto Comprensivo, un gruppo Associazione, una Biblioteca, un Ente privato o pubblico possono richiedere per proporli come formazione presso la loro città. Noi forniremo un preventivo e, previo contatto telefonico, concorderemo la disponibilità di date. L’organizzazione spetterà a chi ci invita.