PROGRAMMI FORMAZIONE

archivio           

 

 

I

I laboratori sono rivolti a insegnanti ed educatori

di asilo nido, scuola dell'infanzia, scuola primaria,

scuola secondaria di primo grado,

sono aperti a animatori, genitori, studenti e appassionati

 

L’Associazione è accreditata

dal Ministero della Pubblica Istruzione

quale ente riconosciuto per la formazione

del personale della scuola come da direttiva n. 170/2016.

 

http://www.pubblica.istruzione.it/

 

 

 

Ci trovate tra gli ENTI ESERCENTI presenti

nella Piattaforma MIUR

 

https://cartadeldocente.istruzione.it/#/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL PROGRAMMA DI FORMAZIONE

E AGGIORNAMENTO

PER ADULTI

2016.2017

 

a Castelfranco Veneto (TV)

settembre 2016 - febbraio 2017

 

 

 

 

VAI AL PIEGHEVOLE

con il PROGRAMMA COMPLETO

 

       

 

 

 

 

 

PROGRAMMA DI FORMAZIONE

E AGGIORNAMENTO

PER ADULTI

2015.2016

 

 

a Castelfranco Veneto e a Mestre

NOVEMBRE 2015 - MARZO 2016

 

 

 

 

20 ANNI

DIRE, FARE, IMPARARE

 

 

7 Laboratori, 3 Seminari, 4 Incontri aperti

per oltre 75 ore di formazione

fra tradizione e innovazione,

con approfondimenti su diversi linguaggi:

Educazione Visiva e Linguistica, Educazione Tattile e Sensoriale,

Ricerca Sperimentale su corpo e movimento.

 

 

Presenze importanti:

il nostro Maestro Roberto Pittarello;

da Roma Simona Lobefaro e Alessandro Lumare;

da Milano Federica Buglioni;

da Reggio Emilia Pietro Formentini;

affiancati dalle nostre competenze interne e da diversi ospiti.

 

 

 

Proseguono:

la bella collaborazione con la Libreria Palazzo Roberti,

che ci vede insieme per sostenere "L'insegnante Animatore";

l'educazione alla Lettura in Biblioteca Comunale, con temi interessanti come

le Scienze nei libri, la Lettura in classe, il Libro come strumento di relazione.

 

 

 

VAI AL PIEGHEVOLE

con il PROGRAMMA COMPLETO

 

 

 

 

Disegno di Roberto Pittarello, In classe, 2014

 

 

 

PROGRAMMA DI FORMAZIONE

E AGGIORNAMENTO

PER ADULTI

2014.2015

 

 

a Castelfranco Veneto e a Mestre

NOVEMBRE 2014 - MARZO 2015

 

 

 

 

Fotografia di Anna Pisapia

 

VAI AL PIEGHEVOLE

con il PROGRAMMA COMPLETO

 

 

 

 

 

Timbri, dalle foglie al ramo, una foglia diventa...

esercizi di Elia Zardo

 

 

 

 

 

PROGRAMMA DI FORMAZIONE

E AGGIORNAMENTO

PER ADULTI

2013.2014

 

 

a Castelfranco Veneto

NOVEMBRE 2013 - FEBBRAIO 2014

a Mestre

novembre 2013 - febbraio 2014

 

 

 

 

 

 

VAI AL PIEGHEVOLE

con il PROGRAMMA COMPLETO

 

 

 

 

Tessuto, opera in ceramica 2004

Roberto Pittarello, collezione privata

 

 

 

 

PROGRAMMA DI FORMAZIONE

E AGGIORNAMENTO

PER ADULTI

2012.2013

 

 

a Castelfranco Veneto NOVEMBRE 2012 - MARZO 2013

a Mestre novembre 2012 - marzo 2013

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VAI AL PIEGHEVOLE

con il PROGRAMMA COMPLETO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Acquerello di Enrica Buccarella

ERBE DEL PRATO

 

 

 

 

PROGRAMMA DI FORMAZIONE

E AGGIORNAMENTO

PER ADULTI  |  2011.2012

 

 

a Castelfranco Veneto ottobre 2011 - gennaio 2012

a Mestre novembre 2011- febbraio 2012

 

 

 

 

FARE RETE, INCONTRARSI, CONDIVIDERE.

LE BUONE PRATICHE DI AZIONE EDUCATIVA

dalla formazione alla classe

 

Mi piace iniziare quest’anno scolastico con una buona notizia.

La Scuola del Fare fa parte della rete

C’E’ SPERANZA SE QUESTO ACCADE A

 

Siamo andate ad incontrare Mario Lodi e il suo gruppo di lavoro

alla CASA DELLE ARTI E DEL GIOCO; grazie a Carlo Ridolfi è nata l'idea

di creare un punto di incontro, di condivisione, di reciproca conoscenza

e di scambio delle molte esperienze di cooperazione educativa che continuano

ad essere presenti in Italia, nonostante il momento difficile che stiamo vivendo.

 

Nel maggio scorso, durante la festa per il libro

"Mario Lodi maestro" (Giunti Editore, a cura di Carla Ida Salviati)

che si è tenuta proprio a Drizzona (CR),  abbiamo dichiarato la volontà

di conoscere e conoscerci, di parlare e parlarci, di incontrarci e far incontrare esperienze e buone pratiche di azione educativa, per costruire insieme, insegnanti e genitori, la scuola della democrazia e della Costituzione.

Un’altra scuola. Una scuola possibile.

 

Il 2 ottobre 2011 presso il Museo del Gioco di Soave (Verona), che ospita

lo spazio culturale “La Foglia e il Vento”, si svolgerà il primo appuntamento

della rete http://www.casadelleartiedelgioco.it.

 

Pensiamo che la formazione e l’aggiornamento siano punti qualificanti della nostra professione; è per questo che la scelta della SCUOLA DEL FARE è di proporre percorsi che privilegiano una metodologia attiva e di ricerca.

 

Il programma dà centralità all’esperienza del LABORATORIO a partire dal Nido.

È infatti fondamentale realizzare con bambini e ragazzi un ambiente di apprendimento creativo e cooperativo che coltivi le attitudini del singolo, facendo crescere il gruppo.

 

 

 

VAI AL PIEGHEVOLE

CON IL PROGRAMMA COMPLETO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

immagine dal libro di Roberto Pittarello

COSA MI VIENE IN MENTE

 

 

PROGRAMMA DI FORMAZIONE

LABORATORI e PROGETTI

PER ADULTI | 2010.2011

 

 

a Castelfranco Veneto novembre 2010 - giugno 2011

a Mestre-Venezia gennaio - marzo 2011

 

 

I laboratori sono rivolti a insegnanti ed educatori

di asilo nido, scuola dell'infanzia, scuola primaria,

scuola secondaria di primo grado,

sono aperti ad animatori e genitori

 

 

 

 

 

 

 

IL PIEGHEVOLE

delle proposte di formazione

2010.2011

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA DI FORMAZIONE

LABORATORI PER ADULTI

2009.2010

 

 

a Castelfranco Veneto novembre 2009 - aprile 2010

a Mestre-Venezia gennaio 2010 - aprile 2010

 

 

IL PIEGHEVOLE

delle proposte di formazione

2009.2010

pdf

 

 

 

Con decreto del 15 dicembre 2006

l’Associazione Culturale  LA SCUOLA DEL FARE

ha ha avuto la conferma dal Ministero della Pubblica Istruzione

dell'accreditamento di ente qualificato e riconosciuto

per la formazione del personale della scuola

 

http://www.pubblica.istruzione.it/

 

Comunicazione

del Ministero della Pubblica Istruzione

Direzione Generale per il Personale della Scuola - Ufficio VI

16 dicembre 2006 prot. N. 1887

 

 

 

 

Il programma di formazione è stato realizzato

con il contributo di

 

 

 

ora Cassa di Risparmio del Veneto

 

 

I LABORATORI PER ADULTI

  2008.2009

 

a Castelfranco Veneto novembre 2008 - aprile 2009

a Mestre-Venezia gennaio 2009 - aprile 2009

 

                      Castelfranco Veneto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

...Cosa mi viene in mente?

Un punto gioca la sua partita sulla pagina...

Roberto Pittarello

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PER TUTTI I SOCI

ecco l'originale BORSA

con il disegno

di Roberto Pittarello

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Novembre 2008

 

 Laboratorio creativo

GIOCARE CON I COLORI

Il primo laboratorio del colore                       

Date e orario sabato 22 novembre 15-19.00

domenica 23 9.00 -13.00

max 20 partecipanti

€ 125,00 comprensivi di materiali e attrezzature

Sede Scuola primaria Zona Ovest

 

date le numerose richieste

proponiamo un nuovo appuntamento del laboratorio a

 

Dicembre 2008

 

 Laboratorio creativo

GIOCARE CON I COLORI                            

Il primo laboratorio del colore                            

Questo laboratorio, rivolto a insegnanti ed educatori a partire dal Nido, è l’introduzione più adatta per scoprire i giochi, i materiali, le tecniche del colore. Ci si occupa sempre di ciò che si vuol fare e quasi mai di come farlo. Siamo tutti stati abituati a trattare i materiali in funzione di un certo soggetto da realizzare. Spesso il soggetto, era lo stesso per tutti. Tanti disegni, alla fine, più o meno uguali, più o meno fatti bene. Adesso è meglio cambiare. Ogni materiale racchiude (e non svela tanto facilmente) una sua personalità, il suo modo di essere, quel carattere che non lo fa confondere con altri materiali. Il carattere dei materiali si scopre con la sperimentazione, con tante semplici prove sulle possibilità d’uso concreto che il materiale offre. I materiali parlano un loro linguaggio. Il gioco, allora, non sarà quello di disegnare o dipingere in fretta un soggetto, una storia, ma scoprire le tante possibilità espressive che ogni materiale racchiude.

OPERATIVITÀ: Colore + bianco, colore + nero: il gioco della tonalità/Dipingere con un solo colore/Esercizi con il pennello/Effetti-colore sulla carta bagnata/Composizione con cinque formati/Le macchie/Le impronte/Il monotipo (la piastrella)/Il gioco della inquadratura/Esercizi con spatola/Esercizi con tamponi/ComposizioniPassa sopra Passa sotto-i frattali/Dipingere con le spugne/La tecnica della mascherina/Gli accordi di colore/La pittura materica/Il gesso, lo stucco/Il grafito.

Animatore Roberto PITTARELLO

Durata 8 ore

Date e orario sabato 13 dicembre 15-19.00

domenica 14 9.00 -13.00

max 20 partecipanti

€ 125,00 comprensivi di materiali e attrezzature

Sede Scuola primaria Zona Ovest

 

 

Gennaio - Febbraio 2009

 

Laboratorio espressivo-teatrale

RIDERE COL CUORE E CON LA MENTE      

laboratorio di comicità come fonte di ricarica

per scoprire diversi punti di vista

La comicità aiuta a cambiare i punti di vista e la risata crea una carica energetica duratura che aiuta a superare le difficoltà nelle relazioni con l’altro rendendole più facili e naturali. Questo laboratorio vuole offrire la possibilità ad ogni insegnante di scoprire un modo per creare e gestire questa “carica interiore”, di acquisire le tecniche e gli strumenti per utilizzare chiavi comunicative in grado di attivare un più alto livello di attenzione e concentrazione negli studenti.

OPERATIVITÀ: La parte pratica del laboratorio mette le persone direttamente in gioco, per tentare di superare rigidità, schemi mentali e sociali: un primo percorso prevede un lavoro sul corpo, principale veicolo di comicità, con semplici esercizi, tesi a far lievitare le possibilità espressive e comiche dei partecipanti; un ulteriore momento prevede di usare l'umorismo verbale per lavorare sulla mente, attraverso la rottura e la sovversione dei consueti schemi del linguaggio.

Animatori Susi DANESIN e Gaetano RUOCCO GUADAGNO

Durata 14 ore con pause pranzo

Date e orario sabato 31 gennaio 10.00-18.00

domenica 1 febbraio 10.00-17.00

max 25 partecipanti

€ 85,00 comprensivi di materiali e attrezzature

Nota Si consiglia un abbigliamento comodo

Sede Centro don E. Bordignon

 

 

Marzo 2009

 

Laboratorio creativo

LIBRI FATTI DAI BAMBINI                                   

dal laboratorio creativo di Roberto Pittarello

La proposta è di far scoprire, attraverso una metodologia basata sull’operatività e la sperimentazione personale, quanto estese sono le possibilità di comunicare che il libro possiede, rispetto all’idea comune del libro ‘solo’ scritto. Assieme al piacere di ascoltare la voce che legge, costruire libri è un altro modo per avvicinare i bambini ai libri e rendere creativo il rapporto con essi. Il laboratorio delinea il percorso in cui, attraverso la ricerca sui materiali, i formati, le rilegature, i linguaggi, ogni bambino, scopre il piacere di essere autore e stabilisce un rapporto attivo con i libri e la lettura.

OPERATIVITÀ: Le tipologie costruttive, il contenuto e i codici comunicativi: tattile, visivo... verbale/Il libro bianco e la sperimentazione di regole e costanti: formato, rilegatura, materiale, azione dello sfogliare.

Animatrice M. Elia ZARDO

Durata 8 ore

Date e orario sabato 28 marzo 15.00-19.00

domenica 29 9.00-13.00

max 20 partecipanti

€ 85,00 comprensivi di materiali e attrezzature

Sede Scuola primaria Zona Ovest

 

 

Aprile 2009

 

Laboratorio creativo

STAMPA STAMPE

Stampare significa riprodurre, avere più copie e identiche all’originale. Stampare con creatività significa: salvare il processo, cioè fare le copie, ma produrre qualcosa di nuovo e leggibile sempre con minima differenza tra copia e copia. Così le fotocopie possono essere originali, come lo sono le impronte dei materiali. Viene da notare che in attività in cui è scandito metodologicamente il processo, il prodotto è ‘a sorpresa’, sempre unico e irripetibile. Di contro dove è pianificato il prodotto, come percorso per la sua realizzazione, il risultato è senza alcuna sorpresa, il prodotto è sempre uguale, cioè banalizzato. STAMPA – STAMPE è un laboratorio sul percorso per salvare la sorpresa sui prodotti: stampati e originali. Sarà?

OPERATIVITÀ: Spugne/adigraf/tamponi/monotipo/simmetria/rullo/macchie/fotocopie originali/stampa in rilievo/stampa in cavo/stampa in piano/stampa attraverso.

Animatore Roberto PITTARELLO

Durata 8 ore

Date e orario sabato 18 aprile 15-19.00

domenica 19 9.00 -13.00

max 20 partecipanti

€ 125,00 comprensivi di materiali e attrezzature

Sede Scuola primaria Zona Ovest

 

 

 

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI anche telefonando

Elia Zardo tel. 0423/496191 347/8350484 Castelfranco Veneto

mariaelia.zardo@tin.it

info.lascuoladelfare@virgilio.it

 

 

Note organizzative

 

Tutti i laboratori sono a numero chiuso e verranno attivati con almeno 15 partecipanti.

La partecipazione è subordinata al versamento della quota associativa di euro 10,00 per l’anno 2008/2009.

La quota di partecipazione è comprensiva delle attrezzature, dei materiali e delle dispense predisposte dagli animatori per i laboratori.

I partecipanti sono invitati a portare: forbici, colla in stick, cucitrice, materiali traccianti...

Si consiglia abbigliamento comodo.

Le iscrizioni saranno registrate secondo l’ordine di ricevimento e dovranno essere confermate con il versamento di un anticipo equivalente alla metà dell’importo totale. Il saldo sarà effettuato ad inizio laboratorio.

La quota versata a titolo di anticipo verrà rimborsata solo in caso di non  attivazione del laboratorio. Nel caso di ritiro o di assenza del corsista, non è prevista la restituzione di quanto versato.

A tutti verrà rilasciata regolare ricevuta. Se si desidera fattura, la quota va caricata di IVA al 20%. Le fatture rilasciate a scuole e istituti sono esenti IVA (Attività di Forma-zione, ai sensi dell’art. 14, comma 10, della Legge 537/93).

 

 

 

Modalità di pagamento dell’anticipo

 

bonifico bancario intestato a LA SCUOLA DEL FARE Associazione Culturale

  C.C. N. 13430/47 Banca Intesa San Paolo Castelfranco Veneto

  CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO

   Codice IBAN IT 35 R062 2561 5640 0000 1343047

 

pronta cassa, durante le iniziative dell’Associazione e presso la Libreria

   Il Libro con gli Stivali

 

 

                         Mestre - Venezia  

  

      

 

 

...Cosa mi viene in mente?

Un punto gioca la sua partita sulla pagina...

Roberto Pittarello

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

in collaborazione con

LA LIBRERIA

 

 

libri e attività per ragazzi e bambini

             

 

 

 

 

 

 

 

 

Gennaio 2009

 

Laboratorio creativo

COSA MI VIENE IN MENTE?                   

la domanda creativa

Sperimentare una tecnica è molto utile per conoscere la personalità dei materiali e il modo più sicuro per usare strumenti e supporti. Poi, si sa, la tecnica non basta. Occorre saperla usare dimostrando voglia di fare, intraprendenza e originalità. La domanda COSA MI VIENE IN MENTE? è quella creativa per ec-cellenza.  Ad esempio, basta guardare un segno, una forma, una texture  e subito può scattare l'idea, frutto della relazione più intima e profonda tra chi opera e quel segno, forma, texture.

Così nasce il disegno creativo sul foglio che non è bianco, non è rettangolare. Le relazioni possibili dipendono dalle esperienze di chi opera. Fornire molte occasioni ed esempi di queste felici attività vuol dire aiutare a crescere un popolo di bambini, anche fruitori consapevoli, ma autori delle loro scelte, delle loro idee e opere.

OPERATIVITÀ: Il gioco dei formati /Le forme primarie/I fogli bucati/Collegare forme e formati/Tanti gesti tanti segni/Dal segno al soggetto/Il disegno collettivo/Il disegno matto/Superfici e texture dei materiali/La tecnica del frottage creativo/

Uso di libri creativi da disegnare, colorare e scrivere:  COSA MI VIENE IN MENTE (dai 5 anni) - CON UN PUNTO (dai 4 anni).

Animatore Roberto PITTARELLO

Durata 8 ore

Date e orario sabato 17 gennaio 15-19.00

domenica 18  9.00 -13.00

max 20 partecipanti

€ 125,00 comprensivi di materiali e attrezzature

Nota Ogni partecipante è invitato a portare un raccoglitore per fogli A4 con una trentina di buste di plastica

Sede Scuola dell’Infanzia di Chirignago - Mestre

 

 

Febbraio 2009

 

Laboratorio creativo

IL LIBRO ILLUSTRATO                              

Come fare per creare immagini evocative, espressive, descrittive? Qual è il modo più giusto per esprimere il messaggio che si vuole dare attraverso le immagini di un libro? Ecco un laboratorio per conoscere e sperimentare i diversi modi e le tante tecniche per illustrare e per fare libri. Una breve presentazione, attraverso una serie di libri esemplari (Libri con illustrazioni - albi illustrati e libri illustrati per bambini), ricostruisce la storia del rapporto tra immagine e libro per passare poi alla fase operativa di sperimentazione delle tecniche.

OPERATIVITÀ: SEGNO e DISEGNO I materiali traccianti e le tecniche del segno. Il materiale e il segno più giusto per un soggetto. Il disegno di alcuni soggetti. Il segno ripetuto: i timbri. FORMATO e FORMA Il formato del foglio suggerisce il soggetto e il racconto. I formati tagliati, strappati, assemblati. Il frottage e il collage. COLORE Tempera ed acquarello. Pennelli e spugne... per tanti effetti diversi.

Animatrice Enrica BUCCARELLA

Durata 9 ore

Date e orario sabato 14 febbraio 15.00-18.00

domenica 15 9.30-12.30 e 13.30-16.30

max 20 partecipanti

€ 85,00 comprensivi di materiali e attrezzature

Sede Scuola dell’Infanzia di Chirignago - Mestre

 

 

Marzo 2009

 

Laboratorio creativo

ANIMARE LIBRI E LETTURA                       

“Educare al piacere della lettura” non può essere una ricetta, ma un atto di responsabilità dell’adulto nella scelta degli interventi che costruiscono le modalità con cui si forma la familiarità del bambino con il libro. Animarlo fa sì che l’incontro sia particolarmente significativo e costruisca con la lettura un rapporto felice e duraturo. Ogni libro suggerisce già la tecnica migliore per la sua animazione perché è insieme oggetto, figure, testo scritto fatto di parole e di suoni. Il laboratorio dà gli strumenti metodologici e operativi per far uscire l’anima del libro e offrirla, nella lettura, a bambini e ragazzi con tanti giochi e laboratori creativi.

OPERATIVITÀ: L’oggetto libro, le parole, i suoni, i gesti, le immagini, la scrittura. Animare i suoni l'uso di semplici strumenti musicali per caratterizzare atmosfere, ambienti, personaggi (suoni e rumori nel testo, camminate, movimenti e versi, tessuti sonori, ritmo della lettura, piccoli accompagnamenti musicali...)

Animare le illustrazioni personaggi, ambienti; guardare le figure in gruppo; giochi per costruire immagini: dai materiali traccianti al colore, dal foglio alla lavagna luminosa.

Animatrici Enrica BUCCARELLA e M. Elia ZARDO

Durata 8 ore

Date e orario sabato 14 marzo 15.00-19.00

domenica 15  9.00-13.00

max 20 partecipanti

€ 85,00 comprensivi di materiali e attrezzature

Sede Scuola dell’Infanzia di Chirignago - Mestre

 

 

Aprile 2009

 

Laboratorio espressivo

GIOCHI PER RIDERE                                    

come usare il divertimento per educare il gruppo

“Ogni gioco è anzitutto e soprattutto un atto libero…il bambino e l’animale giocano perché ne hanno diletto, e in ciò sta la loro libertà” (da Homo ludens di J. Huizinga).

In questo laboratorio si giocherà per tutto il tempo per ritrovare la dimensione del gioco che hanno i bambini. Verranno allora proposti giochi motori, creativi, di gruppo, tradizionali e nuovi per dare agli insegnanti, agli operatori una rosa di diverse possibili attività nei  momenti in cui è “difficile” gestire il gruppo. Il gioco è uno strumento particolarmente coinvolgente che aiuta a comunicare, a rispettare l’altro  e a imparare le regole. Senza regole non si può giocare, è proprio grazie a queste che si impara ad autogestirsi e a confrontarsi.

OPERATIVITÀ: Ai partecipanti sarà richiesta una partecipazione attiva per ritrovare attraverso l’esperienza del gioco il piacere di esso. Tutto ciò sarà supportato dal bagaglio teorico lasciatoci da pedagoghi, filosofi e sociologi.

Animatore Gaetano RUOCCO GUADAGNO

Durata 8 ore

Date e orario sabato 4 aprile 15.00-19.00

domenica 5  9.00-13.00

max 25 partecipanti

€ 85,00 comprensivi di materiali e attrezzature

Nota Si consiglia un abbigliamento comodo

Sede Scuola dell’Infanzia di Chirignago- Mestre

 

 

 

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI anche telefonando

 

Lisa Monaro  041 5343664

 

Libreria Il libro con gli stivali via Mestrina 45 -  Mestre  www.libroconglistivali.it

tel. 041 8946172 fax 041 8946172

nuovo telefono 041  0996929

info@libroconglistivali.it

 

I SOCI

godranno dello sconto del 10%

sul prezzo di copertina dei libri

 

 

 

Note organizzative

Tutti i laboratori sono a numero chiuso e verranno attivati con almeno 15 partecipanti.

La partecipazione è subordinata al versamento della quota associativa di euro 10,00 per l’anno 2008/2009.

La quota di partecipazione è comprensiva delle attrezzature, dei materiali e delle dispense predisposte dagli animatori per i laboratori.

I partecipanti sono invitati a portare: forbici, colla in stick, cucitrice, materiali traccianti...

Si consiglia abbigliamento comodo.

Le iscrizioni saranno registrate secondo l’ordine di ricevimento e dovranno essere confermate con il versamento di un anticipo equivalente alla metà dell’importo totale. Il saldo sarà effettuato ad inizio laboratorio.

La quota versata a titolo di anticipo verrà rimborsata solo in caso di non  attivazione del laboratorio. Nel caso di ritiro o di assenza del corsista, non è prevista la restituzione di quanto versato.

A tutti verrà rilasciata regolare ricevuta. Se si desidera fattura, la quota va caricata di IVA al 20%. Le fatture rilasciate a scuole e istituti sono esenti IVA (Attività di Forma-zione, ai sensi dell’art. 14, comma 10, della Legge 537/93).

 

 

 

Modalità di pagamento dell’anticipo

 

bonifico bancario intestato a LA SCUOLA DEL FARE Associazione Culturale

  C.C. N. 13430/47 Banca Intesa San Paolo Castelfranco Veneto

  CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO

   Codice IBAN IT 35 R062 2561 5640 0000 1343047

 

pronta cassa, durante le iniziative dell’Associazione e presso la Libreria

   Il Libro con gli Stivali

 

 

 

VAI ALLA SEDE dei laboratori a MESTRE -VE

Scuola dell'Infanzia di via Ivancich 20 - Chirignago

 

 

 

 

 

 

 

 

I LABORATORI 2007.2008

 

a Castelfranco Veneto novembre 2007 - aprile 2008

a Mestre-Venezia novembre 2007 - marzo 2008

 

 

 Castelfranco Veneto    

info.lascuoladelfare@virgilio.it

 

 

 

 

 

Novembre 2007

 

Laboratorio creativo

ANIMARE LIBRI E LETTURA

“Educare al piacere della lettura” non può essere una ricetta, ma un atto di responsabilità dell’adulto nella scelta degli interventi che costruiscono le modalità con cui si forma la familiarità del bambino con il libro. Animarlo fa sì che l’incontro sia particolarmente significativo e costruisca con la lettura un rapporto felice e duraturo. Ogni libro suggerisce già la tecnica migliore per la sua animazione perché è insieme oggetto, testo scritto e figure. Il laboratorio dà gli strumenti metodologici e operativi per far uscire l’anima dal libro e offrirla, nella lettura, a bambini e ragazzi con tanti giochi e laboratori creativi.

Animatori Enrica BUCCARELLA e Elia ZARDO

Durata 8 ore

sabato 24 15.00-19.00

domenica 25 9.00-13.00

max 20 partecipanti

€ 80,00 comprensivi di materiale e attrezzature

Sede Scuola primaria Zona Ovest

 

Gennaio 2008 

 

Laboratorio creativo

IL PRIMO LABORATORIO

di educazione alla comunicazione visiva                 

Animatore Roberto PITTARELLO

Questo laboratorio, nella sua speciale formulazione in 4 sezioni, è dedicato agli insegnanti e ai genitori di bambini da 0 a 8 anni, e costituisce un’ottima introduzione alla metodologia dei laboratori creativi per chi se ne accostasse per la prima volta. Prende in esame i 4 elementi formativi del linguaggio visivo (superficie, formato, segno, colore) con precise indicazioni di metodologia, tecniche e attività perché l’adulto ne animi, attraverso il gioco, la scoperta e l’uso creativo.

Durata 8 ore

sabato 19 15.00-19.00

domenica 20 9.00-13.00

max 20 partecipanti

€ 110,00 comprensivi di materiale e attrezzature

Sede Scuola primaria Zona Ovest

 

Febbraio-Marzo 2008

 

Laboratorio narrativo/creativo

IL TELERACCONTO

giochi di animazione con la telecamera           FOTO  lab Teleracconto

Il “teleracconto” prevede nella sua forma più semplice l’uso di una telecamera, collegata in diretta a una televisione o un videoproiettore, per raccontare, per animare e condividere esperienze ed emozioni. Sono strumenti ormai a disposizione di tutti e il laboratorio ne esplora le straordinarie potenzialità di stimolo alla creatività e alla socializzazione in un uso con i bambini fin dalla scuola dell’infanzia.

Animatore Carlo PRESOTTO

Durata 12 ore

venerdì 29 febbraio 17.00-20.00

sabato 1 15.00-19.00

domenica 2 9.00-14.00

max 20 partecipanti

120,00 comprensivi di materiale e attrezzature

Sede Centro don E. Bordignon

 

Aprile 2008

 

Laboratorio creativo

GIOCHI DI TERRA                                                   

le tecniche elementari della ceramica

Animatore Roberto PITTARELLO

L’intero percorso di GIOCHI DI TERRA come si è definito in tanti anni di esperienza e proposta. Si comincia con quel primo esercizio che è toccare la terra. Dapprima spontaneamente poi con i gesti i modi e le tecniche più giusti, con idee semplici, OVVIE anche per i bambini più piccoli e si prosegue con nuovi contributi e progetti.

Durata 8 ore

sabato 5   15.00-19.00

domenica 6   9.00-13.00

è previsto un terzo appuntamento, in data da concordare, per la consegna del "prome-moria" del percorso, dopo la cottura da parte dell'animatore dei materiali prodotti

max 20 partecipanti

€ 190,00 comprensivi di materiale e attrezzature

Sede Scuola primaria Zona Ovest

 

 

SEDI dei laboratori a Castelfranco Veneto

Scuola primaria "Masaccio" Zona Ovest via Monte Piana

Centro don E. Bordignon via Bassano 16

 

 

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI anche telefonando

Elia Zardo tel. 0423/496191 347/8350484 Castelfranco Veneto

mariaelia.zardo@tin.it

 

Note organizzative

Tutti i laboratori sono a numero chiuso e verranno attivati con almeno 15 partecipanti.

La partecipazione è subordinata al versamento della quota associativa di euro 10,00 per l’anno 2007/2008.

La quota di partecipazione è comprensiva delle attrezzature, dei materiali e delle dispense predisposte dagli animatori per i laboratori.

I partecipanti sono invitati a portare: forbici, colla in stick, cucitrice, materiali traccianti...

Le iscrizioni saranno registrate secondo l’ordine di ricevimento e dovranno essere confermate con il versamento di un anticipo equivalente alla metà dell’importo totale. Il saldo sarà effettuato ad inizio laboratorio.

La quota versata a titolo di anticipo verrà rimborsata solo in caso di non  attivazione del laboratorio. Nel caso di ritiro o di assenza del corsista, non è prevista la restituzione di quanto versato.

A tutti verrà rilasciata regolare ricevuta. Se si desidera fattura, la quota va caricata di IVA al 20%. Le fatture rilasciate a scuole e istituti sono esenti IVA (Attività di Forma-zione, ai sensi dell’art. 14, comma 10, della Legge 537/93).

 

Modalità di pagamento dell’anticipo

- bonifico bancario intestato a LA SCUOLA DEL FARE

Associazione Culturale, su C.C. N. 13430/47 Banca Intesa San Paolo

Castelfranco Veneto

Codice IBAN IT 09 S 03069 61560 000001343047

- pronta cassa, durante le iniziative dell’Associazione e presso la Libreria Il libro con gli

  stivali

 

 

Mestre - Venezia    

info.lascuoladelfare@virgilio.it

      

             

 

 

 

in collaborazione con

 

 

libri e attività per ragazzi e bambini

via Cecchini 32 - 30174 Mestre

 

 I laboratori, programmati in collaborazione con La Scuola del Fare, saranno ospitati negli spazi attrezzati attigui alla Libreria e offerti, in questo primo anno di proposta, a un costo promozionale.

I soci dell’Associazione godranno, inoltre, dello sconto del 10% sul prezzo di copertina dei libri.

 

Novembre 2007

 

Laboratorio espressivo

IL RACCONTO MUSICALE

giochi di suoni per le parole

Il laboratorio, la metodologia e le tecniche per costruire percorsi in cui i bambini possono comprendere e sperimentare le componenti principali della musica: il ritmo, la melodia, l’armonia. L’obiettivo è dare strumenti per creare e comporre percorsi e tessuti sonori ispirati dal racconto di storie, poesie, filastrocche, sottolineandone messaggi e significati, provando a essere da subito strumentisti e compositori.

Animatrice Enrica BUCCARELLA

Durata 10 ore + pausa pranzo

sabato 10 15.00-18.00

domenica 11 10.00-17.00

max 20 partecipanti

€ 60,00 comprensivi di materiale e attrezzature

 

 

Febbraio 2008

 

Laboratorio creativo

LIBRI FATTI DAI BAMBINI                                             

dal laboratorio creativo di Roberto Pittarello

La proposta è di far scoprire, attraverso una metodologia basata sull’operatività e la sperimentazione personale, quanto estese sono le possibilità di comunicare che il libro possiede, rispetto all’idea comune del libro ‘solo’ scritto. Il laboratorio delinea il percorso in cui, attraverso la ricerca sui materiali, i formati, le rilegature, i linguaggi, ogni bambino, scopre il piacere di essere autore e stabilisce un rapporto attivo con i libri e la lettura.

Animatrice Elia ZARDO

Durata 8 ore

sabato 9 15.00-19.00

domenica 10 9.00-13.00

max 20 partecipanti

€ 60,00 comprensivi di materiale e attrezzature

 

Marzo 2008

 

Laboratorio espressivo-teatrale

RIDERE COL CUORE E CON LA MENTE                

laboratorio di comicità come fonte di ricarica

per scoprire diversi punti di vista

La comicità aiuta a cambiare i punti di vista e la risata crea una carica energetica duratura che aiuta a superare le difficoltà nelle relazioni con l’altro rendendole più facili e naturali. Questo laboratorio vuole offrire la possibilità ad ogni insegnante di scoprire un modo per creare e gestire questa “carica interiore”, di acquisire le tecniche e gli strumenti per utilizzare chiavi comunicative in grado di attivare un più alto livello di attenzione e concentrazione negli studenti.

Animatori Susi DANESIN e Gaetano RUOCCO GUADAGNO

Durata 13 ore + pause pranzo

sabato 29 10.00-18.00

domenica 30 10.00-17.00

max 20 partecipanti

€ 70,00 comprensivi di materiale e attrezzature

 

Aprile 2008

 

Laboratorio espressivo

LEGGO E ViLEGGO                                                  

primo approccio alla lettura ad alta voce

Questi incontri non hanno la pretesa di insegnare “un modo” di leggere ad alta voce, ma con esercizi desunti dalle tecniche teatrali e di animazione, ognuno scoprirà il suo modo di relazionarsi con la propria lettura ad alta voce. Verranno proposti dei racconti e delle fiabe da scoprire attraverso la lettura e si imparerà ad arricchirla con l’aiuto di esercizi sulla voce, ritmo e mimica.

Animatrice Susi DANESIN

Durata 8 ore + pausa pranzo

sabato 12 14.00-18.00

domenica 13 10.00-15.00

max 20 partecipanti

€ 60,00 comprensivi di materiale e attrezzature

 

SEDE dei laboratori a Mestre

Libreria Il libro con gli stivali via Cecchini 32 Mestre  www.libroconglistivali.it

 

 

 

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI anche telefonando

Il libro con gli stivali tel. 041 8946172 fax 041 8946172 Mestre

info@libroconglistivali.it

 

 

Note organizzative

Tutti i laboratori sono a numero chiuso e verranno attivati con almeno 15 partecipanti.

La partecipazione è subordinata al versamento della quota associativa di euro 10,00 per l’anno 2007/2008.

La quota di partecipazione è comprensiva delle attrezzature, dei materiali e delle dispense predisposte dagli animatori per i laboratori.

I partecipanti sono invitati a portare: forbici, colla in stick, cucitrice, materiali traccianti...

Le iscrizioni saranno registrate secondo l’ordine di ricevimento e dovranno essere confermate con il versamento di un anticipo equivalente alla metà dell’importo totale. Il saldo sarà effettuato ad inizio laboratorio.

La quota versata a titolo di anticipo verrà rimborsata solo in caso di non  attivazione del laboratorio. Nel caso di ritiro o di assenza del corsista, non è prevista la restituzione di quanto versato.

A tutti verrà rilasciata regolare ricevuta. Se si desidera fattura, la quota va caricata di IVA al 20%. Le fatture rilasciate a scuole e istituti sono esenti IVA (Attività di Formazione, ai sensi dell’art. 14, comma 10, della Legge 537/93).

 

Modalità di pagamento dell’anticipo

- bonifico bancario intestato a LA SCUOLA DEL FARE

  Associazione Culturale, su C.C. N. 13430/47 Banca Intesa San Paolo

  Castelfranco Veneto

  Codice IBAN IT 09 S 03069 61560 000001343047

- pronta cassa, durante le iniziative dell’Associazione e presso la Libreria

  Il libro con gli stivali.

 

 

 

 

 

I

LABORATORI 2005.2006

 

     Castelfranco Veneto - Mestre - Venezia

 

 

 Castelfranco Veneto    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Novembre 2005

 

Laboratorio di educazione all’immagine e teatrale

ANIMARE LE IMMAGINI

IMMAGINI PER ANIMARE

per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria primo grado

Le proposte operative di questo laboratorio, partendo da concrete esperienze didattiche e di animazione, cercano di dare gli strumenti (metodologia e tecniche) perché si possa realizzare con bambini e ragazzi un ambiente di apprendimento creativo dove le immagini vengono costruite, smontate, lette, interpretate, animate: dai giochi di disegno e pittura, alla costruzione di figure di carta da animare, dalle immagini di luce con diapositive e lavagna luminosa ai teatrini di ombre con sagome mobili…

Animatori: Enrica BUCCARELLA, SergioTRENTIN

Durata: 10 ore  (4 incontri)

mercoledì 16-23-30 novembre / 7 dicembre 17.00 - 19.30

max 20 partecipanti

90,00 comprensivi di materiale e attrezzature

 

Laboratorio logico-matematico

I NUMERI A SCUOLA

percorsi didattici di aritmetica per la scuola primaria

Quanto fa 425x80? Al risultato si può arrivare in diversi modi: utilizzando il calcolo digitale, servendosi di un abaco, scrivendo i passaggi secondo le regole di un algoritmo. Se si segue quest'ultima strada la moltiplicazione potrà essere "per bericuocolo" o "per scacchieri", "per crocetta" o "per quadrilatero", "a reticolo" o "a gelosia", "a castelluccio" o "alla francese"...

Numeri, operazioni, algoritmi sono idee centrali attorno alle quali ruota molta matematica e non solo; conoscere e usare numeri e calcoli è un sapere irrinunciabile, un sapere che si costruisce dalla prima infanzia.

Il laboratorio rivolto ad insegnanti della scuola elementare ha lo scopo di affrontare aspetti teorici, storici, curiosità del mondo dei numeri e di sperimentare attività concrete nel processo di insegnamento/apprendimento dell'aritmetica.

Animatrice: Laura GIOVANNONI

Durata: 8 ore   residenziale

sabato 19        15.00 - 19.00

domenica 20   9.00 - 13.00

max 20 partecipanti

90,00 comprensivi di materiale e attrezzature

 

Gennaio 2006

 

Laboratorio creativo

TOCCA CHE TI TOCCO

per il nido, la scuola dell’infanzia e primaria

Nella scuola il valore tattile è di solito trascurato e un’educazione tattile deve ancora cominciare; il laboratorio vuole recuperare questa abilità attraverso un percorso educativo mirato. Il bambino, che usa in maniera privilegiata questo canale di conoscenza, potrà imparare a riconoscere le diverse sensazioni che i materiali danno al tatto attraverso la “lettura” di materiali in sequenza, appesi, appoggiati, in contrasto; verbalizzare e memorizzare; usare e trasformare i materiali come carta, stoffa, spugna, argilla…

Animatore: Roberto PITTARELLO

Durata: 8 ore  residenziale

sabato 21        15.00 - 19.00

domenica 22   9.00 - 13.00

max 25 partecipanti  

€ 95,00 comprensivi di materiale e attrezzature

 

Febbraio 2006

 

Laboratorio creativo

PER FILO E PER SEGNO

intorno alla tessitura

per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria primo grado

Nel laboratorio si intende proporre, negli aspetti più vari, il gioco (COSTANTE e VARIABILE) del passasopra passasotto (trama e ordito), che rappresenta la base della tessitura. Con segni, pittura, carte colorate, collage fotografico e frottage… si userà questa tecnica per un’esplorazione delle potenzialità di comunicazione ed espressione di una regola attraverso i materiali di applicazione. Un percorso operativo esemplare per una riflessione su come si possa educare alla creatività.

Animatore: Roberto PITTARELLO

Durata: ore 8  residenziale

sabato 18        15.00 - 19.00

domenica 19   9.00 - 13.00

max 25 partecipanti

€ 95,00 comprensivi di materiale e attrezzature

 

Nuova sede dei laboratori: Castelfranco Veneto

Scuola primaria "Masaccio" Zona Ovest

via Monte Piana

 

 

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI

on-line www.lascuoladelfare.it

Elia Zardo tel. 0423/496191  Castelfranco Veneto

mariaelia.zardo@tin.it

 

 

      

           Mestre - Venezia      

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Novembre 2005

 

Laboratorio creativo

GIOCHI DI TERRA  1 e 2

le tecniche elementari della ceramica

per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria primo grado

In questo laboratorio viene presentato l’intero percorso di GIOCHI DI TERRA come si è definito in tanti anni di esperienza e proposta. Si comincia con quel primo esercizio che è toccare la terra. Dapprima spontaneamente e poi con i gesti, i modi e le tecniche più giusti, con idee semplici, OVVIE anche per i bambini più piccoli e si prosegue con nuovi contributi e progetti.

Animatore: Roberto PITTARELLO

Durata: 8 ore  residenziale

sabato 12        15.00 - 19.00

domenica 13   9.00 - 13.00

Seguirà un incontro, in data da concordare con i partecipanti, per la consegna del materiale prodotto.

max 20 partecipanti    

€ 130,00 comprensivi di materiale e attrezzature

 

 

Gennaio 2006 

 

Laboratorio teatrale sulla lettura

DELLA PERGAMENA E DELLA CARTA DI RISO - “Studio N. 3”

per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria

Obiettivo del laboratorio è quello di creare uno scambio di esperienze e di saperi intorno all’arte segreta dell’attore. Il percorso partirà dall’allenamento del corpo a fare e ad ascoltare, per esplorare il confine tra l’esperienza di attore e quella di spettatore, base di ogni pratica educativa teatrale e non. Il lavoro si svilupperà attorno a letture di autori, situazioni e personaggi legati alla Via della Seta: da Marco Polo a Calvino, da Lao Tze a Hugo Pratt…

Animatore: Carlo PRESOTTO

Durata: 15 ore  residenziale

venerdì 13      17.00 - 20.00

sabato 14       15.00 - 19.00

domenica 15   9.00 - 18.00  (pausa pranzo)      

max 20 partecipanti

€ 110,00

 

 

Sede dei laboratori: Mestre-Venezia

Scuola Materna di via Ivancich 20 - Chirignago

 

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI

on-line www.lascuoladelfare.it

Lisa Monaro tel. 041/5343664 (segreteria telefonica)  Mestre

 

 

 

 

Note organizzative

L’Associazione è accreditata dal MIUR quale ente per la formazione del personale della scuola.

Sarà rilasciato un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.

 

Tutti i laboratori sono a numero chiuso e verranno attivati se si iscriveranno almeno 15 partecipanti.

La partecipazione è subordinata al versamento della quota associativa che per l’anno 2005/2006 è di € 10,00.

La quota di partecipazione è comprensiva delle attrezzature, dei materiali e delle dispense predisposte dagli animatori per i laboratori.

I partecipanti sono invitati a portare: forbici, colla in stick, cucitrice, matita, penna…

Le iscrizioni saranno registrate secondo l’ordine di ricevimento e dovranno essere confermate con il versamento di un anticipo equivalente alla metà dell’importo totale. Il saldo sarà effettuato ad inizio laboratorio.

La quota versata a titolo di anticipo non è rimborsabile.

Nel caso di assenza o ritiro del corsista, durante lo svolgimento del laboratorio, non sono previsti il recupero e il rimborso quote.

Nel caso che il laboratorio non venga attivato, l’anticipo versato sarà restituito.

A tutti verrà rilasciata regolare ricevuta.

Nel caso si desideri fattura, la quota va caricata di IVA al 20%.

Le fatture rilasciate a enti, scuole, istituti sono esenti IVA (Attività di Formazione, ai sensi dell’art. 14, comma 10, della Legge 537/93).

 

Modalità di pagamento dell’anticipo:

- vaglia postale indirizzato a La Scuola del Fare - via Monte Piana 4 - 31033 Castelfranco Veneto

- bonifico bancario intestato a LA SCUOLA DEL FARE Associazione Culturale, su C.C. N.13430/47 Banca Intesa – Castelfranco Veneto CIN S ABI 03069 CAB 61560

- oppure direttamente, pronta cassa, il giorno 30 settembre 2005 durante l’Assemblea generale dei soci.

Il saldo sarà effettuato in sede, all’inizio di ogni laboratorio.

 

 

 

 

 

I LABORATORI 2004.2005

 

Castelfranco Veneto - Mestre - Venezia

 

 Castelfranco Veneto    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NOVEMBRE 2004

 

Laboratori creativo

GIOCHI DI TERRA  1 e 2   

le tecniche elementari della ceramica

In questo laboratorio viene presentato l’intero percorso di GIOCHI DI TERRA come si è definito in tanti anni di esperienza e proposta. Si comincia con quel primo esercizio che è toccare la terra. Dapprima spontaneamente e poi con i gesti i modi e le tecniche più giusti, con idee semplici, OVVIE anche per i bambini più piccoli e si prosegue con nuovi contributi e progetti. Il gioco tattile di trasformare, con la manipolazione, il materiale-terra stimola l’immaginazione, l’invenzione e la fantasia. La scoperta poi è che le parole, tutte, vengono DOPO le cose. Dunque la prima educazione linguistica parte dal tatto.

Animatore: Roberto PITTARELLO

Durata: 8 ore laboratorio residenziale (sabato – domenica)

Sabato 6        15.00-19.00

Domenica 7     9.00-13.00

max 15 partecipanti

140,00 comprensivi di materiali e attrezzatura

 

 

Laboratorio logico-matematico

I NUMERI A SCUOLA

percorsi didattici di aritmetica per la scuola primaria

Quanto fa 425x80? Al risultato si può arrivare in diversi modi: utilizzando il calcolo digitale, servendosi di un abaco, scrivendo i passaggi secondo le regole di un algoritmo. Se si segue quest'ultima strada la moltiplicazione potrà essere " per bericuocolo"  o " per scachieri", "per crocetta" o "per quadrilatero",  "a reticolo" o "a gelosia", ""a castelluccio" o "alla francese"...

Numeri, operazioni, algoritmi sono idee centrali attorno alle quali ruota molta matematica e non solo; conoscere e usare numeri e calcoli e un sapere irrinunciabile, un sapere che si costruisce dalla prima infanzia.

Il laboratorio rivolto ad insegnanti della scuola elementare ha lo scopo di affrontare aspetti teorici, storici, curiosità del mondo dei numeri e di sperimentare attività concrete nel processo di insegnamento/apprendimento dell'aritmetica.

Animatore: Laura GIOVANNONI

Durata: 8 ore laboratorio residenziale (sabato – domenica)

Sabato 27         15.00-19.00

Domenica 28      9.00-13.00

max 20 insegnanti della scuola primaria

 90,00 comprensivi di materiali e attrezzatura

 

 

FEBBRAIO 2005

 

Laboratorio teatrale

FIGURE D’OMBRA    

percorsi per il Teatro delle Ombre nella scuola di base

Proposte di tecniche ed esperienze, dai primi giochi con la propria ombra all’allestimento di una rappresentazione teatrale, sono organizzate nel laboratorio in modo da suggerire percorsi didattici da tradurre in attività di classe, in relazione all’età dei bambini e ragazzi coinvolti.

Animatore: Sergio TRENTIN

Durata: 10 ore laboratorio residenziale (sabato – domenica)

Sabato 12         15.00-19.00

Domenica 13      9.00-16.00 (pausa pranzo)

max 20 partecipanti

€ 80,00 comprensivi di materiali e attrezzatura

 

 

FEBBRAIO-MARZO 2005

 

Seminario con visita guidata

LA CREATIVITÀ È UN PROBLEMA INVENTATO   

dalla creatività come metodo al museo attivo

un percorso fra arte e comunicazione visiva

Tre incontri teorici  con indicazioni operative:

1. La questione del metodo creativo

2. Elementi formativi della comunicazione visiva

3. Arte e comunicazione visiva

e una visita guidata per incontrare alcuni autori

alla Galleria Internazionale d'Arte Moderna di Ca' Pesaro a Venezia.

Animatore: Roberto PITTARELLO

Durata: 10 ore

Lunedì 21 - mercoledì 23 - lunedì 28 febbraio 17.00-19.30

Domenica 6 marzo visita guidata in orario da concordare

max 30 partecipanti

€ 75,00 comprensivi di materiali e biglietto d'entrata alla Galleria

 

 

 

Mestre - Venezia

 

 

 

 

 

 

 

 

GIOCHI DI TERRA

Laboratori Biblioteca Comunale

Alano di Piave 2002/2003

Disegni di Roberto Pittarello

 

 

OTTOBRE 2003

 

Laboratorio creativo

ALFABETI PERSONALI    

i bambini inventano la scrittura

La prima parte del laboratorio da strumenti per portare il bambino a familiarizzare con le lettere dell’alfabeto, coltivando piccole scoperte centrate sul fare, in attesa che il grande gioco del leggere e dello scrivere sia pienamente condiviso e cercato per l’espressione e la comunicazione personale. La seconda parte propone il percorso creativo per comunicare e far comunicare, scrivendo, la storia personale, l'esperienza, il mondo dell'osservazione e dei sentimenti, il sogno, il futuro…

Animatore: Roberto PITTARELLO

Durata: 8 ore laboratorio residenziale (sabato – domenica)

Sabato 25         15.00-19.00

Domenica 26      9.00-13.00

max 30 insegnanti della scuola di base

€  100,00 comprensivi di materiali

 

NOVEMBRE 2003

 

Laboratorio musicale

LA MUSICA DEI SASSI    

Il laboratorio individua, nella costruzione di semplici strumenti musicali e nel loro uso evocativo ed espressivo, il modo più giusto e naturale per far vivere ai bambini la musica da protagonisti: esserne autori in ogni aspetto, dalla realizzazione degli stru-menti al loro uso.

Animatore: Enrica BUCCARELLA

Durata: 10 ore laboratorio residenziale (sabato – domenica)

Sabato 15         15.00-19.00

Domenica 16      9.00-16.00 (pausa pranzo)

max 20 insegnanti della scuola di base

€ 75,00 comprensivi di materiali e attrezzatura

 

 

GENNAIO 2004

 

Laboratorio teatrale di narrazione

MI RICORDO    

Le prime attività teatrali, utilizzando la memoria del proprio vissuto, aiutano il bambino a definire e a consolidare la propria identità, educano ad una parteci-pazione e ad un ascolto consapevole e attento. Il laboratorio propone una serie di attività per elaborare un evento scenico che utilizza come ‘testo’ la memoria individuale.

Animatore: Carlo PRESOTTO

Durata: 15 ore laboratorio residenziale (sabato – domenica)

Venerdì 16      17.00-20.00

Sabato 17       15.00-19.00

Domenica 18    9.00-16.00 (pausa pranzo)

max 20 insegnanti della scuola di base

€  100,00 comprensivi di materiali

 

 

 

 

 

I LABORATORI 2002.2003

 

   Castelfranco Veneto - Mestre - Venezia

 Castelfranco Veneto    

 

Ottobre 2002

 

FARE MU: suoni e dintorni

laboratorio musicale

Un itinerario per il primo ciclo delle elementari in cui il suono si lega con l’educazione visiva, linguistica e motoria. Il suono che racconta il cielo, la terra, gli animali... Storie di suoni che danno il via al movimento.

Prime notazioni, prime musiche, primi concerti.

Animatore: Giorgio NETTI

max 20 partecipanti  

Durata 12 ore

Sabato 26 Ottobre, ore 15.00-19.00

Domenica 27 Ottobre, ore 9.00 - 18.00 (pausa pranzo)

Quota di partecipazione: € 100

 

* Ogni partecipante è invitato a portare un tamburo (con membrana di pelle e battente, senza piattelli) ad integrazione degli strumenti messi a disposizione dall'Associazione

 

 

 

Novembre 2002

 

IL PRIMO LABORATORIO

di educazione alla comunicazione visiva

laboratorio creativo

Questo laboratorio, nella sua speciale formulazione in 4 sezioni, è dedicato agli insegnanti e ai genitori di bambini da 0 a 5 anni. Prende in esame i 4 elementi formativi del linguaggio visivo (superficie, formato, segno, colore) per renderli gioco e scoperta. E' particolarmente indicato a chi si avvicina per la prima volta alla metodologia dei Laboratori Creativi.

Animatore: Roberto PITTARELLO

max 20 partecipanti

Durata 8 ore

Sabato 9 Novembre, ore 15.00-19.00

Domenica 10 Novembre, ore 9.00-13.00

Quota di partecipazione: € 110

 

 

LA MATEMATICA COMINCIA DA QUI

laboratorio logico-matematico

Nella scuola dell’infanzia l’insegnamento della matematica non c’è. Però la matematica c’è: c’è la matematica dei bambini che giocano a carte, percorrono labirinti, incollano figure su un foglio, ordinano  e mettono in relazioni oggetti. Il laboratorio propone, con tanti giochi, la corretta costruzione di idee che fonderanno una successiva solida fomazione dei concetti geometrici, aritmetici e logici.

Animatrice: Laura GIOVANNONI

max 20 partecipanti

Durata 8 ore

Sabato 23 Novembre, ore 15.00-19.00

Domenica 24 Novembre, ore 9.00 - 13.00

Quota di partecipazione: € 90

 

 

 

 

Dicembre 2002

 

ARTE POSTALE

di bambini e ragazzi

laboratorio creativo

L’arte postale è l’attività creativa che invita chi scrive a cercare un messaggio originale per testo e immagini, con  tecniche  mai viste e sorprendenti motivazioni. il limite posto dall’impresa è la stessa cartolina, ma si sa, il limite dato alla creatività diventa ispirazione.

Animatore: Roberto PITTARELLO

max 20 partecipanti

Durata 8 ore

Sabato 7 Dicembre, ore 15.00-19.00

Domenica 8 Dicembre, ore 9.00-13.00

Quota di partecipazione: € 110

 

 

 

 

 

Gennaio 2003

 

ASCOLTARE CON GLI OCCHI

laboratorio teatrale

Il palcoscenico è il luogo per eccellenza della fusione degli stimoli sensoriali. Il laboratorio si propone di indagare le contaminazioni tra arti, vissute dallo ‘sguardo bambino’. Il piano di lavoro prevede l’interazione tra arte visiva, musica, narrazione, a partire dalla poetica sviluppata in questi anni dall’Animatore attraverso spettacoli, installazioni e performances.

Animatore: Carlo PRESOTTO

max 20 partecipanti

Durata 15 ore

Venerdì 24 Gennaio, ore 17.00-20.00

Sabato 25 Gennaio, ore 15.00-19.00

Domenica 26 Gennaio, ore 9.00-18.00 (pausa pranzo)

Quota di partecipazione: € 100

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sede degli incontri dei laboratori: Castelfranco Veneto
Centro Parrocchiale "Don E. Bordignon", via Bassano.
Quartiere Valsugana

 


Le quote di partecipazione sono comprensive di attrezzature e materiali, dispense e altro materiale strutturato predisposto dagli animatori per i laboratori.

L'iscrizione al 1° laboratorio prevede il pagamento della quota associativa per l'anno 2002\2003 (€ 9).

 

Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

L'Associazione ha fatto richiesta al Ministero dell'Istruzione di essere accreditata come ente formatore del personale docente.

 

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI:
ELIA ZARDO, via dell'Altopiano 3, 31033 Castelfranco Veneto
tel. 0423/496191 - info.lascuoladelfare@virgilio.it

I laboratori sono sostenuti da    

LA SCUOLA DEL FARE

via Monte Piana 4

31033 Castelfranco Veneto TV

0423 496191

inizio pagina
 info@lascuoladelfare.it